Notarpanaro®

Notarpanaro®

Negroamaro Salento IGP Rosso

 15,00

Categoria:

Il Notarpanaro è stato il primo vino di Cosimo Taurino ad essere imbottigliato e prende il nome dalla Contrada in cui sono allevati i vitigni di negroamaro dell’età di circa 40 anni, anticamente appartenuta al Notare Panaro.


Uve da cui è prodotto

  • Negroamaro

Affinamento

  • 6 mesi in barrique di rovere francese

Invecchiamento

  • Adatto a lungo invecchiamento

Esame organolettico

  • Colore: rosso rubino molto equilibrato; manifesta con l’invecchiamento un’unghia arancione
  • Profumo: bouquet pieno, fitto e continuo
  • Sapore: asciutto, senza eccesso su elegante fondo amarognolo. Ha nerbo sostenuto e stoffa consistente

Gastronomia

  • Qualificazione: rosso asciutto
  • Accompagnamenti: arrosti di carni rosse, cacciagione, selvaggina, spiedini e grigliate miste
  • Temperatura di servizio: 18° C